Phone: +39 051.727012
  • en

Lenti sottili

L’innovazione e le nuove tecnologie produttive hanno permesso di avere lenti sempre più performanti sia in termini di acuità visiva che di spessore soprattutto in presenza di prescrizioni importanti.
Le spessore delle lenti sottili è individuato da un numero chiamato indice di rifrazione. Più è alto l’indice di rifrazione di una lente minore è lo spessore della lente stessa.
Alcuni materiali aggiungono allo spessore molto limitato anche altre proprietà specifiche e innovative. E’ il caso del BLUVEX 420, un materiale speciale per lenti trasparenti, capace di filtrare naturalmente le radiazioni blu provenienti da fonti di luce naturale e artificiale, con il quale vengono realizzate lenti di tutte le tipologie, in particolare quelle per la guida o per chi utilizza molto di digital device.

Continuando ad utilizzare questo sito, accetti l'utilizzo dei Cookie. info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi