Phone: +39 051.727012
  • en

Soluzioni per la guida

Gli occhi alla guida possono essere in difficoltà in quanto ricettori di continui stimoli dovuti allo spostamento continuo e repentino del loro focus su più punti dentro e fuori della vettura. Passare molto tempo alla guida significa quindi una più possibile inclinazione all’avere una vista affaticata con il rischio di prestare meno attenzione alla strada. Un occhio stanco è un occhio stressato e distratto che può non vedere l’imprevisto sulla strada.

Avere una buona visione durante la guida dipende da una varietà di diversi fattori. La pupilla si dilata e restringe a seconda della quantità di luce che la investe. È fondamentale essere in grado di vedere senza essere infastiditi da abbagliamenti e riflessi, ma è ugualmente importante riuscire anche a vedere in modo nitido e con un ottimo contrasto durante le ore notturne. Durante le ore del giorno i nostri occhi sono esposti a molte fonti di luce, naturali o artificiali: il cielo luminoso, i riflessi sul parabrezza, il battere del sole sul manto stradale e le luci artificiali di macchine e insegne sollecitano la vista e la affaticano. Di notte, invece, sono le fonti di luce artificiale, l’illuminazione pubblica delle strade, le insegne e le condizioni atmosferiche avverse a provocare stanchezza oculare, arrossamenti e lacrimazioni.

Guidare in condizioni di vista non ottimali mette a repentaglio la nostra vita e a quella degli altri.

Con il buio la pupilla si dilata spontaneamente, ma perché si possa vedere tutto al meglio è necessario che la pupilla si restringa. Per questo motivo durante le ore di viaggio notturne aumentano gli ammiccamenti spontanei delle palpebre.

Provare a prevenire pericolose conseguenze arrecate da una visione non chiara durante la guida è possibile grazie all’utilizzo di innovazioni della produzione di vista e soluzioni visive specializzate.

Un occhiale con lenti polarizzate è la scelta adeguata per uno specchio visivo più nitido durante le ore di giorno, o nel caso si guidasse per un lungo tempo: si ha una migliore percezione dei contrasti, i colori risultano più naturali, la visione è più nitida anche in lontananza e la vista subisce un minore affaticamento, grazie all’alta protezione dai raggi UV che le lenti offrono. Le lenti fotocromatiche per la guida, che si colorano solo in condizione di forte luminosità, agevolano l’entrata e l’uscita dalle gallerie.

Nel caso si guidasse maggiormente di notte la scelta potrebbe cadere su un occhiale in grado di offrire una migliore protezione possibile dalla luce blu. Queste lenti contribuiscono a proteggere la vista dall’affaticamento oculare e a ridurre i riverberi e i riflessi provocati sia dalla luce naturale che da quella artificiale. Queste lenti aiutano a rendere la guida notturna più confortevole poiché funzionali in situazioni estreme, come nel caso di un’esagerata esposizione a fonti di luce, o di scarsa luminosità come può essere il manto stradale durante cattive condizioni atmosferiche.

Continuando ad utilizzare questo sito, accetti l'utilizzo dei Cookie. info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close