Ingenia

Optovista
EVOLUZIONE, INNOVAZIONE ED
ECCELLENZA TECNOLOGICA.

Superare i limiti delle lenti convenzionali.
È l’obiettivo di INGENIA: una lente incredibilmente evoluta, con progressione distribuita su entrambe le superfici, costruita secondo i parametri individuali del portatore interamente on demand, identifica un rapporto 1:1 tra lente e portatore.
L’algoritmo che genera il disegno della lente fa capo ad un database generato con un eye-tracker che ci ha consentito di studiare ed individuare i movimenti visivi caratteristici dei differenti difetti visivi misurati a distanze e direzioni diverse, per offrire un’esperienza dinamica ed una personalizzazione del disegno senza precedenti.

Una famiglia, tre soluzioni
Optovista
Per chi sono indicate?

Sono indicate per tutti i portatori presbiti che ricercano nella lente progressiva una soluzione visiva che gli regali un passpartout per una visione naturale e confortevole in tutte le direzioni di sguardo e a tutte le distanze. Ottime per un primo approccio alle lenti progressive die giovani portatori presbiti.

 

Che cosa migliorano?

Ingenia Pro, migliora e massimizza i campi di visione in tutte le direzioni di sguardo a tutte le distanze; consentendo al portatore di sfruttare a pieno la sua profondità di campo, rendendolo protagonista di un’esperienza visiva ai massimi del comfort; sin dal primo utilizzo.

Come sono fatte?

Lenti individuali free-form costruite secondo i parametri di personalizzazione del portatore (anatomici, optometrici e di montatura) ad asimmetria radiale esterna e progressione interna personalizzata con poteri ricalcolati secondo la logica della nuovissima tecnologia Optovista IAT.

Optovista
Per chi sono indicate?

Una lente completamente personalizzabile in ogni parametro, ideale per chi non scende a compromessi e desidera distinguersi con un prodotto di alta gamma.

Che cosa migliorano?

Migliora ed amplia i campi di visione in tutte le direzioni di sguardo a tutte le distanze; consentendo al portatore un’esperienza visiva molto confortevole; sin dal primo utilizzo.

Come sono fatte?

Lenti individuali free-form costruite secondo i parametri di personalizzazione del portatore (anatomici, optometrici e di montatura) ad asimmetria radiale esterna e progressione interna personalizzata con poteri ricalcolati.

Optovista
Per chi sono indicate?

Ideali per portatori con ametropia di medio-bassa entità e ridotta componente cilindrica, che cercano una visione senza compromessi e scelgono montature stravaganti ma sono nell’aspetto con parametri assimilabili a quelli standard Optovista.

Che cosa migliorano?

Visione a distanza intermedia, effetto swim ed adattamento, esplorazione della zona di visione per vicino. Tutta la tecnologia del progetto INGENIA, con la possibilità di semplificare l’ordine.

Come sono fatte?

Lenti individuali free-form costruite secondo i parametri di personalizzazione standard a asimmetria radiale esterna e progressione interna personalizzata con inset e potere per vicino ricalcolati.